Riprendiamoci il diritto di scegliere chi ci deve rappresentare

In evidenza

Il voto è un diritto e una grande opportunità di scegliere liberamente il proprio futuro.

Ecco perché vi chiediamo di andare a votare: per decidere liberamente e autonomamente da chi essere rappresentati, senza imposizioni calate dall’alto.

Marinella Colombo è l’espressione di un orgoglio che trova nel territorio i propri fondamenti.

Ha le idee chiare e sa bene, come amministratore e come donna, quali sono le priorità e le necessità di Castellanza e dei Castellanzesi. E chi strumentalmente, in campagna elettorale ha diffamato e affermato il contrario conosce le capacità, la serietà e la concretezza che fanno di Marinella Colombo un candidato sindaco serio e capace di tracciare la via dello sviluppo futuro e per questo temibile.

La candidatura di Marinella Colombo nasce dal desiderio di migliorare la qualità della vita delle famiglie, avendo come ambizioso obiettivo quello del benessere diffuso. Quello della lista Marinella sindaco non è un programma di promesse da campagna elettorale, ma un’agenda seria, concreta e fattibile, frutto di esperienza di governo e dove ogni punto programmatico è sostenuto da una rigorosa valutazione economica.

Ecco le ragioni per cui la Lega Nord richiama al voto tutti coloro che desiderano un sindaco serio, onesto e soprattutto propositivo e con le idee chiare.

Votare Marinella Colombo significa dire:
SI alla vera sicurezza
SI al sostegno ai nostri anziani e ai nostri disabili
Si all’aiuto casa per i giovani
SI allo sconto nido del 50%, oltre al contributo regionale
SI al sostegno per le nuove povertà
SI al Bosco Cantoni per tutti
SI alla buona sanità territoriale
SI a una Castellanza pulita e sempre più bella

Ma significa anche dire:
NO all’accoglienza di immigrati clandestini
NO alle aree dismesse degradate
NO alle false promesse e illusioni
NO a programmi e “personaggi” calati dall’alto
NO allo spreco di soldi pubblici
NO a una città senza cultura
NO a un sindaco assente e “virtuale”

Riprendiamoci il diritto di scegliere chi ci deve rappresentare.

La porta del sindaco sarà sempre aperta, con disponibilità all’ascolto e al confronto perché il Comune deve parlare a tutti e per tutti.

Annunci

Per Nicoletta VERONELLI contano intelligenza, dedizione e determinazione

#scelgoMarinella perché  sarà in grado di amministrare le poche risorse di cui può disporre oggi il Comune con intelligenza, dedizione e determinazione.

Sono consigliere uscente della giunta di Fabrizio Farisoglio.
Sono nata a Milano nel 1964 da una famiglia di imprenditori di Lainate.

VERONELLI

Mi sono laureata in Lingue Moderne all’Università IULM a Milano e ho lavorato nel settore turistico e delle agenzie di viaggi per anni. Sono sposata con un imprenditore di Castellanza , Matteo Pomini, e ho due figlie. La mia passione è lo studio delle lingue e delle culture straniere, con uno sguardo antropologico; le persone e le loro abitudini mi incuriosiscono e mi affascinano.
Mi occupo delle varie attività della mia famiglia, che spaziano dalla gestione di progetti in campo turistico all’ amministrazione dei nostri beni.

I 5 anni passati in Consiglio Comunale mi hanno arricchito di esperienza ; negli anni futuri mi piacerebbe contribuire a far rinascere il tessuto industriale e commerciale di Castellanza, riportandolo alla vecchia gloria, anche se con aziende ed attività strutturalmente diverse dal passato, per dimensione e produzione.

Sostengo Marinella Colombo perché credo che in questo particolare momento storico sia l’unica candidata in grado di amministrare le poche risorse di cui può disporre oggi il Comune con intelligenza, dedizione e determinazione.

Angelo SORAGNI: esperienza e cuore

#scelgoMarinella perché con Marinella Colombo condivido lo spirito “del fare”, il rispetto del bene comune, la libertà di potere esprimere le proprie idee, l’educazione civica, la difesa dei diritti dei singoli e del territorio. Per  questo la sostengo

Sono nato a Milano il 3 ottobre 1953, da mio padre ho imparato che nella vita gli obiettivi si raggiungono con il lavoro, l’impegno e il sacrificio.

SORAGNI

Sono stato studente-lavoratore, mi sono laureato in Medicina e chirurgia e specializzato in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli studi di Milano. Da 35 anni svolgo la professione di medico e dal 1986 sono residente a Castellanza. A questa città devo molto sia in termini professionali che umani e anche se nato a Milano mi sento da sempre castellanzese. Qui ho molti amici (spesso miei pazienti) e qui ho fatto crescere le mie figlie: Alessandra e Giulia.

Mi interesso di politica da sempre, credo nell’impegno sociale e nel fatto che ciascuno debba mettere a disposizione della comunità parte del proprio tempo. Il mio motto è “Fai qualcosa anche tu” e significa che tutti noi dobbiamo impegnarci per migliorare questa società. Credo nell’amicizia e nella lealtà e attraverso la politica ho conosciuto persone con cui ho stretto rapporti che durano da moltissimi anni sempre nel rispetto delle idee di tutti.
Qualche parola sul mio curriculum:
-Consigliere comunale a Castellanza per 2 mandati.
-Consigliere di amministrazione per Castellanza servizi.
-Consigliere del Consorzio del Parco Alto Milanese.
-Attualmente ricopro la carica di Presidente del Parco Alto Milanese.
Tra i miei interessi vi sono lo sport, il benessere dei parchi e la salvaguardia della natura

Con Marinella Colombo condivido lo spirito “del fare”, il rispetto del bene comune, la libertà di potere esprimere le proprie idee, l’educazione civica, la difesa dei diritti dei singoli e del territorio. Per  questo la sostengo.

Una lettera per i castellanzesi

#scelgoMarinella perché condividiamo gli stessi valori 

SESIA-fronte

Cari Castellanzesi,
mi chiamo Michela Sesia, castellanzese da sempre, nata nel 1979 sposata e felicemente mamma di Luna.
La mia famiglia, castellanzese da molte generazioni, ha sempre operato nel settore del tessile e commercio con l’attività “Sesia tessuti ” sempre a Castellanza.
Conseguito il diploma in perito tecnico commerciale nel 1998 e dopo impiegata come amministrativa e commerciale in diversi settori. Mi reputo una persona solare, realista e dinamica a cui piacciono le nuove sfide, viaggiare x conoscere le altre culture e idee, gli animali e tutto ciò che la vita ci può offrire e che possiamo condividere con gli altri.
Attualmente ho maturato la scelta di dedicarmi alla famiglia a tempo pieno, mantenendo però vivo il mio impegno da volontaria nel sociale come consigliere della “Fondazione Moroni Onlus centro assistenza anziani”.
Ho deciso di far parte della squadra a sostegno di Marinella Colombo Sindaco per poter dare il mio apporto in una lista in cui vengono rispecchiati i miei valori, appoggiando una donna competente, lavoratrice e madre con idee che vorrei potessimo concretizzare insieme per Voi.

La Vostra Fiducia, La Nostra Esperienza, il Nostro Futuro !!!

Grazie, Michela Sesia

Tiziana si mette in gioco e sostiene Marinella

#scelgoMarinella perchè scelgo l’onestà e l’esperienza..e una guida forte per il futuro di Castellanza. Ha il buon senso di governare ed è  un candidato che unisce …

Tiziana Rivadossi, 60 anni, sposata e con una figlia disabile.

RIVADOSSI

Nella vita ho fatto la mamma con tanto amore..mi chiedono cosa cosa mi piace fare ho sempre risposto quello che mi offre la vita, sempre con passione e amore, tutto volontariato, ho collaborato anni in Caritas adesso è giusto lasciare lo spazio anche agli altri. Mi piace camminare nel verde, amo molto la montagna ho il dono dell’ascolto. Mi hanno offerto un’altra opportunità: quella di mettermi in lista e ho accettato. Lo faccio con tanto amore e passione perché amo la mia Castellanza.

Ognuno può essere grande…perché ognuno può essere d’aiuto.
Non è necessario avere una laurea per servire.
Non è necessario concordare soggetto e verbo per servire. È necessario però avere un cuore pieno di grazia. Un’Anima generata dall’Amore.

Giovani con esperienza: Paolo PORRO

#scelgoMarinella perché ha un’attenzione particolare per le giovani famiglie 

Castellanzese dal 7/1/1980, sono sposato con Moira e con i nostri due figli, Riccardo e Cecilia, risiediamo a Castellanza; nonostante il lavoro mi porti a Milano, vivo quotidianamente la nostra città.

PORRO

Da più di 10 anni mi occupo di analisi statistiche in ambito clinico-epidemiologico e di misurazione delle performance delle strutture sanitarie lombarde.

Mi hanno insegnato che “prima di far andare la lingua bisogna muovere le mani”: ecco perché ho sempre ritenuto più corretto mettermi in gioco in prima persona piuttosto che fermarmi a criticare e giudicare.

Ecco perché da membro del consiglio dell’oratorio San Giuseppe prima e del consiglio pastorale di San Bernardo poi, ho deciso di mettermi a disposizione di Castellanza: da 10 anni, come membro della lista civica “La Città Libera”, sono consigliere di maggioranza, ricoprendo il ruolo di capogruppo.

Tante sono le progettualità che l’amministrazione Farisoglio ha finalizzato per cambiare in meglio Castellanza: non ultima il “Bosco Cantoni”; non una promessa elettorale ma un piano concreto per dare a Castellanza un vero centro a disposizione di tutti i cittadini.

L’attuazione di questo progetto e l’aiuto per le giovani famiglie castellanzesi sono i temi su cui desidero lavorare per voi e solo con l’esperienza di Marinella sarà possibile concretizzarli.

Federico PALERMO fra i #giovani per Marinella

#scelgoMarinella perché farà di Castellanza un punto di eccellenza 

Classe 1979, nato in toscana ma cresciuto nell’amata Castellanza sin dall’età di due anni, in cui già dall’eta’ di 8 anni ho iniziato ad avvicinarmi al mondo dell’equitazione per progredire con una carriera sportiva internazionale, sia come sportivo che come Tecnico Federale.

PALERMO

Completati gli studi, in parallelo al progresso del percorso nell’equitazione mi sono inserito nella piccola attività imprenditoriale di famiglia facendola evolvere verso il settore dello Sport e dell’edilizia Civile. In questo contesto ho curato lo sviluppo di prodotti innovativi ed ecologicamente all’avanguardia con l’obiettivo di massimizzare sicurezza e benessere sia delle persone che degli animali, e nel contempo contribuire a preservare la natura e l’ambiente che ci circonda.

Il mio desiderio è di poter vedere Castellanza divenire nei prossimi anni un punto di eccellenza per tutta l’area, una città sicura, viva ma al contempo ordinata, con strutture e servizi a disposizione di tutti noi che possano efficacemente essere di antidoto al degrado morale e civile che ritengo siano tra i principali fattori dei nostri comuni turbamenti quotidiani. Una città in cui l’attenzione per lo sport, l’ambiente ed il tempo libero possano essere sempre più tra i fattori su cui fondare uno sviluppo sano e con sani principi dei più giovani, così come lo sono stati per me.

Per realizzare questo desiderio, ho scelto di affiancare Marinella e la sua squadra avendo avuto modo di verificarne la grande esperienza, le elevate capacità tecniche, e l’innata capacità di comprendere i reali bisogni delle persone per poterli tramutare in interventi concreti ed efficaci.