Riprendiamoci il diritto di scegliere chi ci deve rappresentare

Il voto è un diritto e una grande opportunità di scegliere liberamente il proprio futuro.

Ecco perché vi chiediamo di andare a votare: per decidere liberamente e autonomamente da chi essere rappresentati, senza imposizioni calate dall’alto.

Marinella Colombo è l’espressione di un orgoglio che trova nel territorio i propri fondamenti.

Ha le idee chiare e sa bene, come amministratore e come donna, quali sono le priorità e le necessità di Castellanza e dei Castellanzesi. E chi strumentalmente, in campagna elettorale ha diffamato e affermato il contrario conosce le capacità, la serietà e la concretezza che fanno di Marinella Colombo un candidato sindaco serio e capace di tracciare la via dello sviluppo futuro e per questo temibile.

La candidatura di Marinella Colombo nasce dal desiderio di migliorare la qualità della vita delle famiglie, avendo come ambizioso obiettivo quello del benessere diffuso. Quello della lista Marinella sindaco non è un programma di promesse da campagna elettorale, ma un’agenda seria, concreta e fattibile, frutto di esperienza di governo e dove ogni punto programmatico è sostenuto da una rigorosa valutazione economica.

Ecco le ragioni per cui la Lega Nord richiama al voto tutti coloro che desiderano un sindaco serio, onesto e soprattutto propositivo e con le idee chiare.

Votare Marinella Colombo significa dire:
SI alla vera sicurezza
SI al sostegno ai nostri anziani e ai nostri disabili
Si all’aiuto casa per i giovani
SI allo sconto nido del 50%, oltre al contributo regionale
SI al sostegno per le nuove povertà
SI al Bosco Cantoni per tutti
SI alla buona sanità territoriale
SI a una Castellanza pulita e sempre più bella

Ma significa anche dire:
NO all’accoglienza di immigrati clandestini
NO alle aree dismesse degradate
NO alle false promesse e illusioni
NO a programmi e “personaggi” calati dall’alto
NO allo spreco di soldi pubblici
NO a una città senza cultura
NO a un sindaco assente e “virtuale”

Riprendiamoci il diritto di scegliere chi ci deve rappresentare.

La porta del sindaco sarà sempre aperta, con disponibilità all’ascolto e al confronto perché il Comune deve parlare a tutti e per tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...